it

Lingue

Come fare il bagno al vostro cane

Come fare il bagno al vostro cane

Alcuni cani amano l'acqua, mentre per alcuni farsi fare un bagno può essere più difficile. Seguendo i nostri consigli su come fare il bagno al vostro cane, sarete in grado di mantenere il vostro amico, fresco, pulito e felice.

Quanto spesso dovreste deve fare il bagno al vostro cane?
Tutti i cani devono essere lavati ad un certo punto. Quanto spesso dipende molto dal loro stile di vita. Cani attivi che stanno all'aperto dovranno essere lavati più spesso rispetto a quelli che stanno più in casa.

Si consiglia di lavare il proprio cane circa una volta al mese. Alcuni cani possono aver bisogno di essere lavati più spesso ma siate consapevoli che lavare troppo spesso può eliminare gli oli naturali che i cani producono per mantenere la loro cute il mantello sani. Ciò può rendere la loro cute secca e squamosa.

Toelettatura: inizio
E' meglio spazzolare il pelo del vostro cane prima di fargli il bagno. Ciò rimuoverà qualsiasi pelo morto e detriti dal manto e assicura anche la rimozione di qualsiasi nodo o groviglio, più difficili da rimuovere quando il pelo è bagnato.

1. Preparazione per il bagno
Assicurarsi che l'acqua sia della stessa temperatura corporea del cane. Non troppo calda, non troppo fredda. L'obiettivo è il tipo di temperatura che si usa per fare il bagno ad un bambino.

Usate qualcosa che renda facile per il vostro cane entrare e uscire, che sia la vostra vasca da bagno o una vasca separata. Renderà il bagno un'esperienza molto più facile per voi e contribuirà a garantire che il vostro cane non vada in panico.

2. Bagnare il vostro cane
Bagnate il pelo del vostro cane accuratamente dal collo in giù. Se avete un doccino è l'ideale per bagnare il vostro cane, altrimenti usate una brocca o un bicchiere. State molto attenti a non far andare l'acqua nelle orecchie del vostro cane e state attenti anche a occhi e bocca. Una volta che il vostro cane è pulito potete pulire muso e testa con un asciugamano bagnato.

3. Applicazione dello shampoo
Una volta che il pelo è completamente bagnato, massaggiare delicatamente il manto con lo shampoo, partendo dal collo verso il basso. È davvero importante usare uno shampoo per cani delicato e non umano, che potrebbe seccare la cute del vostro cane e causare irritazione.

Potete anche applicare un balsamo speciale al pelo del vostro cane, per mantenerlo morbido e lucente.

4. Asciugare accuratamente
Finito il bagno, assicurarsi di aver un asciugamano abbastanza grande per asciugare il cane. Anche con l'asciugamano, il vostro cane tenterà di asciugarsi scrollando il pelo, quindi preparatevi e mantenete la zona sgombra da qualsiasi cosa che non volete bagnare!

5. Utilizzo di un asciugacapelli
alcuni usano un asciugacapelli con aria tiepida per asciugare il pelo del loro cane. Questo va ben se il vostro cane lo non si spaventa, ma potrebbe essere poco tollerato dai cani che non ci sono abituati. Se si utilizza un asciugacapelli bisogna essere cauti con l'impostazione della temperatura per evitare di scottare la cute del cane.

Suggerimenti per lavare un cane piccolo
Più piccolo è il cane e più facile dovrebbe, in teoria, essere fargli il bagno. Se il vostro cane è spaventato o ansioso quando fa il bagno, leggete i nostri consigli su come ridurre lo stress e rendere il momento del bagno rapido e facile.

Un cane piccolo può essere lavato in una piccola vasca o contenitore apposito. Ciò consente di scegliere la zona dove lavare il vostro cane e rende più facile sollevare il vostro cane dentro e fuori la vasca.

Suggerimenti per lavare un cane grande
Un cane grande potrebbe non amare entrare in una vasca da bagno, soprattutto se non è qualcosa a cui sono abituati. Potrebbe essere più facile lavarli in un box doccia, se ne avete uno. Ciò servirà comunque a lavare il vostro cane, ma vi aiuta a controllare l'ambiente, evitandovi di dover cercare di catturare il vostro cane se salta fuori dalla vasca.

Consigli per lavare un cucciolo
E' il momento migliore per abituare il vostro cane a farsi il bagno quando sono cuccioli. In giovane età hanno meno paura di nuove esperienze e sono molto più facili da addestrare a fare il bagno e farsi toelettare.

Cercate di scegliere un momento tranquillo dove l'attività in casa è al minimo. Evitate i momenti in cui le persone stanno cucinando o mangiando e limitate l'accesso ai bambini fino a quando il vostro cucciolo si abitua al bagno.

I cuccioli possono essere eccitabili e distrarsi facilmente. È una buona idea avere alcuni premietti a portata di mano per poter premiare il vostro cucciolo se si comporta bene durante il bagno.

Usare uno shampoo per cani molto delicato per evitare cute secca o danneggiata per il vostro cucciolo, visto che può essere molto sensibile.

Condividete questo articolo con i vostri amici
Ricomincia la ricerca del prodotto?

Welkom bij 8in1 België / Bienvenue sur 8in1 Belgique